Erotisch Nummer Acht

Erotisch Nummer Acht

50 x 35, © 1990, € 180,00
Tweedimensionaal | Tekenkunst | Pastel
La curiosità artistica di Gambasin ha incontrato più volte "Numbers": realtà astratta, struttura complessa e semplice allo stesso tempo, eterna, infinita, ma effimera, alla ricerca del proprio carattere e della propria struttura.  I numeri hanno contemporaneamente la dimensione dell'infinito e quella della vita di tutti i giorni e Gambasin cerca nella sua pittura di rispondere alle loro forme e alle loro spigolosità.  Questa ricerca completa il viaggio surreale vita-morte / realtà-sogno di Gambasin e il tema della sessualità, che spesso appare come uno sfondo sfocato nelle sue opere. Ma in questo caso viene in primo piano il tema della sessualità, perché il pittore ha deciso di sfidare l'immortalità dei numeri, pensando di dare alla loro forma una "consistenza ... consistenza sessuale". Il numero dissacrato (o sacro) diventa così un vettore erotico, in un certo senso diventa "l'appendiabiti" su cui possono essere appesi genitali e gesti erotici.  Strana ... e surreale lettura dei numeri !!!!  Questa è una personificazione sorprendente, forse un'eco dell'uso di frutta e verdura da parte di Arcimboldo per fare facce.